Oggi vi racconto un’emozione tutta mia. L’emozione di ricevere un bellissimo orologio come regalo di compleanno. E che orologio! Si tratta di un orologio di legno Laimer, un marchio made in Südtirol.

Dovete sapere che attribuisco a un orologio un valore prezioso e affettivo: un orologio è regalo importante, così come è importante il nostro tempo. E allora ecco il mio ringraziamento per i miei genitori che hanno voluto regalarmi un nuovo, bellissimo orologio che viene dalle mie amate montagne altoatesine.

L’amore per il legno

Non saprei raccontarvi con esattezza quando mi sono innamorata del legno, perché si tratta di un vecchio amore, che sa d’infanzia. Di quando ero piccola e mio papà tagliava il legno in inverno, in garage. E ancora adesso lo ricerca e lo elabora, mantenendo viva una sua vera passione. Un piccolo regno fatto di tanti pezzetti di legno stipati in ogni angolo, per non parlare della legna messa da parte e destinata alla brace. Non solo a casa: il legno dei boschi lungo il fiume Adda, i rami raccolti sui sentieri e usati come bastone per camminare… affiorano i ricordi. E che dire della casetta sull’albero, tanto sognata quando ero bambina?

orologio di legno Laimer casetta uccelli
NB: la casetta degli uccellini che vedete è stata realizzata da mio papà!

Ma l’amore per il legno è anche un amore “nuovo”: colpa del pino cembro – meglio conosciuto come “cirmolo” (se non sapete cos’è, ve ne avevamo parlato qui). Il legno di questo albero ha fatto di me e Andrea due autentici “drogati” del suo profumo intenso e naturale. Lo stesso profumo che troviamo quando camminiamo in un bosco di montagna in Alto Adige, che calma e rilassa. Ed è questo stesso profumo, probabilmente che mi riporta indietro negli anni.

Anche a casa nostra il legno è presente, perché il calore di questo materiale è unico e rende l’ambiente accogliente. Il legno è vivo, si dilata e si restringe, anche lui vive il suo tempo e invecchia con noi, come noi.

Il mio orologio di legno Laimer

L’orologio di legno Laimer è un oggetto desiderato da tempo, che m’incuriosiva e affascinava. Di orologi e accessori in legno ce ne sono diversi ormai sul mercato e quasi tutti puntano alla naturalità del prodotto e alla versatilità del legno. I primi modelli di legno che ho iniziato a conoscere e apprezzare sono stati proprio quelli del marchio altoatesino Laimer.

Durante il nostro ultimo giretto a Dobbiaco, siamo andati a curiosare al 3 Mountains shop, un negozio davvero originale che mi ha subito accolto e messo di fronte a una bellissima esposizione di orologi e occhiali di questo marchio.

Il mio sguardo è stato catturato fin da subito da un modello molto femminile: il modello Leona. Forse solo il nome suona un po’ aggressivo, ma il suo look elegante e molto versatile mi ha fatto subito pensare che potesse essere perfetto per me. Indossato sia con i jeans, che con un abitino, ma anche una bella camicia bianca sarebbe stato molto carino e non troppo vistoso.

E già sapevo che sarei finita per indossarlo anche durante la nostra mini fuga in Val Passiria, proprio il weekend del mio compleanno. Al polso è estremamente leggero, tanto da non sentirlo nemmeno. Ed è stato amore a prima vista il suo quadrante in marmo bianco. Il centurino in legno di zebrano è piacevole sulla pelle, le sue venature lo rendono ancora più prezioso.

orologio legno Laimer escursione

L’azienda Laimer, in Val d’Ultimo

Un orologio di legno è diventata la scusa per dirvi che il marchio Laimer è nato Val d’Ultimo. Una valle che, ahimè, non abbiamo ancora esplorato! A proposito… ho avuto modo di richiedere un paio di cataloghi di questa valle via posta, ma è possibile sfogliarli tutti direttamente online, sbirciate un po’ qui.

Le montagne e i boschi hanno sicuramente ispirato Patrick Laimer nel suo grande progetto. Ed ecco allora un’azienda giovane, nata nel 2012, che si contraddistingue per una passione per il legno, l’ambiente e la moda.

Indossa la natura, indossa il design dell’Alto Adige

Laimer realizza pezzi unici: ogni prodotto è realizzato partendo da residui di legno. Incredibile ma vero, ecco cosa può nascere dagli scarti dell’industria del mobile.

Trovo molta cura per ogni scelta compiuta da Laimer: dai tipi di legno resistenti e gradevoli, al suo design sempre originale. Moltissimi sono i modelli anche per noi donne e i modelli unisex. Per l’uomo ho visto modelli “high-tech” con cronometro, altri più vistosi, altri ancora più classici. Ogni anno Laimer lancia nuove idee e nuove proposte.

Il prodotto è confezionato in una graziosa scatoletta di legno, al suo interno ho trovato il manuale d’istruzioni e il certificato di garanzia.

orologio Laimer scatola legno

Il valore del legno… e del tempo

“Il tempo è relativo, il suo unico valore è dato da ciò che noi facciamo mentre sta passando”, diceva Albert Einstein.

Niente di più vero. E questo nuovo orologio è qui a ricordarmelo, mentre mi fa compagnia al lavoro, scandendo le mie ore. Mi piace il gesto di fermarmi a guardare l’ora: quello di spostare un lembo della manica e alzare lo sguardo dal computer per leggere un quadrante che ancora funziona con le lancette. Nel 2019.

Sarebbe bello vivere il tempo senza subirlo. Vorrei poter dare sempre un senso al tempo… e mi perdo a sognare e pianificare la nostra prossima fuga in Alto Adige.

Alle prossime emozioni.
Silvia

Lascia un commento