Spesso ci chiedete dove alloggiamo quando siamo in vacanza in Alto Adige. Dove ricerchiamo e che tipo di strutture scegliamo. La nostra risposta è… ovunque! Dormire e vivere una vacanza in questo territorio è un’esperienza sempre unica. Vogliamo spiegarvi dove dormire in Alto Adige Südtirol, dove soggiornare per sentirsi bene e dove sentirsi accolti.

In base alla nostra esperienza possiamo dirvi che è bello viziarsi ogni tanto scegliendo hotel più ricercati. Ma vi garantiamo che anche nei posti più economici vi troverete benissimo. Provare per credere.

dormire in Alto adige vista balcone

Dove dormire in Alto Adige: la ricerca degli alloggi

Se il nostro obiettivo è visitare una valle dell’Alto Adige, la cima di un monte o un rifugio, ci mettiamo alla ricerca di un paese o di una località che possa essere d’appoggio per le nostre escursioni. Ricerchiamo un luogo possibilmente fuori dai principali centri abitati e che offrono finestre e balconcini con vista mozzafiato sulla vallata e le montagne circostanti. Le strade per raggiungere le strutture anche fuori dai centri abitati sono sempre ben asfaltate e, in inverno, vengono sempre tenute pulite da neve e ghiaccio.

Secondo noi i prezzi in Alto Adige sempre giusti, anche in alta stagione. In molti non credono a questa cosa, ma è un dato di fatto e non smetteremo di ripetervelo. Il rapporto qualità/prezzo non ha eguali! Gli standard, è bene sottolinearlo, sono sempre garantiti. Anche le strutture più datate offrono pulizia impeccabile, ambienti accoglienti e visivamente carini anche grazie alle decorazioni tipiche tirolesi. Per noi è come sentirsi a casa.

Il vantaggio della ricerca in Google Maps

Noi iniziamo a cercare il nostro alloggio perfetto con Google Maps. Aprendo la famosa mappa di Google digitiamo la località che ci interessa e, in un colpo d’occhio, abbiamo la possibilità di vedere dove si trovano tutte le strutture, il loro sito internet e i loro contatti. Sembrerà banale, ma questo sistema ci ha permesso di trovare alcuni dei migliori luoghi dove dormire in Alto Adige Südtirol. Restringiamo poi il campo ad un massimo di cinque nominativi e iniziamo a contattarle le singole strutture direttamente, tramite i form presenti sui siti (quasi tutti ormai ce l’hanno), oppure via email.

dormire in Alto Adige in inverno risveglio in mezzo alla natura

I portali per trovare dove dormire in Alto Adige Südtirol

Alcuni siti possono fare al caso nostro, specie quando non sappiamo da dove iniziare a cercare, o non abbiamo individuato una sola zona dove soggiornare. Il primo che viene subito in mente è Booking.com: una garanzia e una sicurezza per tante nostre vacanze. In realtà lo utilizziamo solo le “emergenze”, cioè quando ci sale la voglia di montagna e non abbiamo pianificato ancora nulla. Ed è qui che troviamo ancora le ultime disponibilità.

Il portale però che ci aiuta ad organizzare al meglio è sicuramente il sito ufficiale del turismo in Alto Adige. Basta individuare la tipologia di alloggio, il tipo di vacanza che si vuole vivere e da lì iniziare a curiosare tra le varie proposte.

Sito ufficiale del Turismo in Alto Adige

Segnaliamo anche il portale Booking Alto Adige, molto utile la sua mappa di ricerca alloggi e il portale Vacanze e Hotel in Trentino Alto Adige.

Booking Alto Adige

Hotel, Gasthof, appartamento. Qual è quello perfetto?

La risposta potete darla soltanto voi! Scegliete in base ai vostri gusti e a quello che vi ispira di più. Tutte le esperienze di soggiorno in Alto Adige meritano la pena di essere vissute. Il classico hotel, il più delle volte, offre la mezza pensione ad un prezzo favorevole. Il comfort, il pregio degli arredamenti, gli accessori della stanza aumentano in base al numero di stelle dell’hotel stesso. Gli alberghi più tradizionali si trovano solitamente nelle città, ma se consideriamo gli hotel più esclusivi, questi si trovano in zone più isolate, in mezzo alla natura.

Una tipologia di struttura molto diffusa da queste parti è sicuramente il Gasthof, che si potrebbe definire il tradizionale Garni dell’Alto Adige. Una pensione a conduzione familiare, che offre pernottamento e una ricca prima colazione. Il più delle volte i Gasthof hanno anche un ristorante con cucina tradizionale altoatesina dove si ordina alla carta.

dormire in Gasthof dell'Alto Adige

Altrettanto presenti in Alto Adige sono gli appartamenti. In perfetto stile tirolese, gli appartamenti dove abbiamo dormito io e Andrea sono sempre stati confortevoli. Non mancano mai gli accessori di un classico albergo, le cucine hanno sempre tutto l’occorrente, persino la lavastoviglie. Solitamente negli appartamenti è richiesto un soggiorno minimo di tre notti.

Le Associazioni turistiche dell’Alto Adige

Noi facciamo spesso affidamento sulle associazioni turistiche per cercare dove dormire in Alto Adige! Ogni valle ha un’associazione turistica con un proprio ufficio del turismo, con i rispettivi siti internet che sono delle vere miniere di informazioni. Molti di questi portali offrono già una ricerca diretta di tutti gli alloggi disponibili in valle, basta impostare il periodo in cui si vuole andare. Sui siti turistici è anche possibile scaricare e ordinare gratuitamente brochure e cataloghi con tutte le strutture presenti.

Elenco delle Associazioni Turistiche in Alto Adige

Dormire accanto ad una fattoria dell'Alto Adige

Dormire negli agriturismi Gallo Rosso

Masi, appartamenti o semplicemente camere rustiche presso gli agriturismi o fattorie – Bauernhof in tedesco. Il portale Gallo Rosso è il portale numero uno per la ricerca degli alloggi tipici tirolesi. Una guida online e cartacea, sempre aggiornata e prenotabile per posta, con moltissime proposte interessanti. La vacanza in un maso o un agriturismo Gallo Rosso è un’immersione nella vera vita contadina. A stretto contatto con la natura, gli animali e una cucina genuina. Un’esperienza consigliata a tutte le famiglie e ai bambini soprattutto!

Portale Gallo Rosso

N.B.: nei masi e negli agriturismi tradizionali le colazioni sono ancora più buone! Latte, uova, speck, pane, torte fatte in casa, marmellate e tanto altro. Prodotti a km zero, da leccarsi i baffi! Chiedete ai proprietari, saranno ben contenti di farvi vedere come producono e come allevano i loro animali.

colazione in Alto Adige

Il vero lusso: l’ospitalità dell’Alto Adige Südtirol

La cordialità, la gentilezza, il saper accogliere sono di casa in Alto Adige. Anche nelle strutture più riservate, potrete sempre godere del calore e dell’ospitalità altoatesina, senza sentirsi in uno dei tanti alberghi turistici. Gli alberghi “senza anima”, come li definiamo noi. Ecco, qui troverete luoghi del cuore. Consigliamo di porvi sempre in modo gentile nei loro confronti, così come loro lo sono con noi ospiti. Tanto parlano solo tedesco… non è affatto vero. Non abbiamo mai trovato un albergatore scortese, anzi. È proprio l’esatto contrario.

A fine giornata ci piace fermarci a scambiare due parole con i gestori, bere un bicchierino con loro, magari di cirmolo! I proprietari sono sempre di buona compagnia e non esitano nel dare suggerimenti e… previsioni meteo! Lasciate stare le app, loro la sanno lunga e scrutano il cielo meglio di chiunque altro.

Coccole e benessere in Alto Adige Südtirol

Un weekend romantico, una ricorrenza da festeggiare o semplicemente tanta voglia di staccare la spina e rilassarsi. L’Alto Adige è il luogo ideale e infinite sono le sue proposte di hotel wellness, dove il binomio montagna e benessere assicurano il relax e il riposo migliore. Il centro SPA, i massaggi, le proposte fitness e l’attenzione per il cibo sano. Per non parlare della comodità dei letti e il silenzio che avvolge questi magnifici luoghi. Un soggiorno che diventa una vera coccola, da concedersi di tanto in tanto.

Anche in questo caso abbiamo dei portali che raggruppano molte strutture a standard elevati: i Vitalpina Hotels Alto Adige e il Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol, per esempio. Qui si trovano idee regalo, offerte e veri e propri pacchetti vacanze.

Super consigliata la pensione a 3/4 offerta da molti hotel wellness, dove oltre ad una superba colazione avrete la possibilità di fare un pranzo leggero e sicuramente una super merenda, a cui segue una cena… a quattro portate!

Hotel wellness in Alto Adige

Da provare: dormire in un rifugio dell’Alto Adige Südtirol

Non possiamo non consigliarvi di dormire in un rifugio di montagna. Una notte al Rifugio Bolzano – Schlernhaus e che rifugio. Definito il “castello tra le nuvole”, il suo vero lusso è la straordinaria posizione in vetta al Massiccio dello Sciliar. Per noi è stata un’esperienza positiva, che consigliamo di vivere almeno una volta nella vita. Anzi, almeno una volta all’anno.

Elenco dei principali Rifugi in Alto Adige

Qualche piccolo consiglio per soggiornare e dormire in Alto Adige

  • Pianificate e prenotate in largo anticipo per assicurarvi le strutture più belle e più ricercate.
  • Ogni tanto può capitare di non trovare la TV in camera da letto, o un wifi che funziona bene… tutto questo può essere un bene per rilassarsi ancora di più.
  • Se scegliete la mezza pensione o se cenate presso il ristorante di un albergo, tenete a mente che la cena è servita solitamente verso le 19, ma anche prima. In Alto Adige si cena davvero presto!
  • I cuscini sono molto bassi, noi ogni tanto ce lo portiamo da casa e il nostro collo ringrazia.
  • Se scegliete una vacanza in appartamento, vi consigliamo di fare spesa in uno dei numerosi Despar che si trovano lungo le strade. Questo perché la sera difficilmente avrete voglia di uscire ancora.
  • Alcune strutture non hanno il bancomat, pertanto bisogna pagare in contanti.

E se quest’estate andrete anche voi in vacanza in Alto Adige Südtirol, fateci sapere dove dormirete. Siamo curiosi e sempre alla ricerca di consigli.

Buona ricerca e… buone vacanze!

Silvia e Andrea

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Io vado da 30 anni in Valle aurina..quasi sempre in appartamento x essere totalmente indipendenti ed evitare i rumori di altri ospiti…casetta in mezzo a un prato giardino orto e silenzio..

    1. Fai bene Mariarosa! Ti capiamo benissimo. La ricerca dei prati, della tranquillità… sono i migliori ingredienti per una vera vacanza. Non siamo mai stati in Val Aurina! Prima o poi ci organizzeremo anche per questa valle, ci dite in tanti che merita assolutamente! Un caro saluto.

Lascia un commento