C’è un luogo, dove crescono orchidee bellissime. Un luogo esotico, con una vegetazione rigogliosa. Si trova a metà strada tra Bolzano e Merano ed è un grande parco tematico, con all’interno diversi ambienti. Non manca una gigantesca serra di fiori e, all’esterno, un parco giochi per bambini. Riuscite a credere che questo luogo sia così vicino alle montagne? Ebbene sì, siamo al Raffeiner Orchideenwelt, a Gargazzone. E vogliamo andare a scoprirlo con i nostri occhi.

Raffeiner Orchideenwelt entrata

Raffeiner Orchideenwelt: un Eden in Alto Adige

Arriviamo sotto il diluvio universale di una domenica mattina e nel grande parcheggio siamo subito rapiti dalle esposizioni ed installazioni di diversi fiori e piante. Ma non illudetevi, non ci troviamo in un classico vivaio: già all’ingresso trionfa la natura, con quell’odore umido e terroso tipico delle serre, che avvolge e catapulta in un luogo caldo, lontano.

Ci viene consegnata una mappa con il percorso consigliato e tutte le meraviglie che troveremo all’interno del parco. La metto un attimo nella mia borsa, perché voglio farmi guidare liberamente. Il sentiero è comodo e adatto proprio a tutti, passeggini compresi. Fuori piove ed è tutto grigio, mentre dentro regnano i colori fluo. Siamo avvolti da una luce diffusa e da quel verde scuro acceso che mi ricorda i pascoli estivi di montagna.

Raffeiner Orchideenwelt inizio del percorso

Come in una vera foresta pluviale, iniziamo ad incontrare piante dalle forme particolari, con foglie larghe e fusti mai visti prima. Mi avvicino alle targhette poste vicino anche alle pianticine più piccole, provengono da ogni angolo del mondo! Sono piante forti e sane, che seguono le stagioni in modo differente tra loro. A dare bella mostra di sé sono proprio i loro fiori, rari e preziosi. Sono il vero tesoro di questo luogo.

Raffeiner Orchideenwelt: la foresta tropicale

Raffeiner Orchideenwelt: un’esperienza sensoriale

Il percorso guida lungo altre meraviglie, come un fiume scrosciante che crea piccoli laghetti tra gli alberi. E allora possiamo deviare prendendo altri piccoli sentieri, su un morbido terriccio di cortecce. Scosto delicatamente alcune foglie giganti e mi sembra di camminare in un paradiso segreto.

È il momento di ricercare le highlights della settimana, vale a dire i fiori che il parco Raffeiner Ochideenwelt indica come imperdibili per questo periodo (si trovano sul retro della mappa). Vivo un’esperienza sensoriale, che appaga la vista e l’olfatto: alcuni fiori emanano un profumo delicato, che mi ricorda la vaniglia. Resto incantata davanti alle sfumature rosee della Cattleya lueddemanniana.

Relax alla Villa tropicale

Dimentico di essere in Alto Adige, perché ho appena trovato un’oasi di pace: è una villa in stile coloniale, circondata da uno stagno pieno di vegetazione. Questo è uno spazio ideale per i bambini, dove vengono organizzati momenti di gioco e laboratori creativi. Prendo posto su una sedia a dondolo sospesa e chiudi gli occhi. Mi sembra di essere di nuovo in Thailandia, in quel grande giardino tropicale, fatto di piante e frutti insoliti, poco distante da Sukhothai. Pervade in me una sensazione di energia, come la linfa vitale che scorre in queste piante e come la luce che le nutre.

villa tropicale stagno vegetazione

Gli animali del parco

Attraverso un piccolo ponte sopra l’acqua, sotto nuotano gigantesche carpe koi, chiazzate di arancione e di nero. Poco distanti, ecco le tartarughe! Siamo arrivati al centro del Raffeiner Orchideenwelt, dove una splendida voliera invita ad entrare e osservare numerosi pappagalli dai mille colori. Ogni giorno è possibile aiutare lo staff del parco a dar loro da mangiare, alle ore 11 e alle ore 15. La natura fa ammirare le sue creature con gli occhi di un bambino.

La Südtirol Orchidee della famiglia Raffeiner

Siamo arrivati davanti ad una grande finestra, dove il nostro sguardo vola sulla coltivazione della Südtirol Orchidee. Sono tantissime, a perdita d’occhio. È uno dei fiori più belli al mondo l’orchidea. O almeno, lo è per me, che con un po’ di pazienza e amore provo a farle sopravvivere a casa nostra. E nonostante gli sbalzi di temperatura e la poca luce che riesco a concederle, l’orchidea è un fiore capace di rinascere, per regalare nuovi fiori. Per me rappresenta un autentico capolavoro della natura.

Serra di orchidee Raffeiner

L’orchidea ha bisogno di una lenta crescita, che dura almeno cinque anni. E tutta la cura e la dedizione che la Famiglia Raffeiner dedica ad ognuna delle nuove piantine. E tra le migliaia di specie presenti al mondo, la famiglia ha deciso di concentrarsi su ben 150 varietà, forse le più particolari e capaci di crescere molto bene in un territorio prevalentemente montano. Un contrasto superato da un ambiente assolutamente favorevole per le nuove orchidee. E grazie al sole che splende in Alto Adige.

orchidea gialla

Raffeiner Südtirol Orchidee marchio

Orchidee da conoscere e da regalare

Mi soffermo a leggere le informazioni presenti qua e là all’interno del parco: sottoforma di mappe e disegni, mi fanno conoscere il mondo delle orchidee più da vicino. Il percorso esplorativo si lega così a quello didattico, per raccontare di tutte le orchidee, ognuna con le proprie peculiarità e bellezza.

Siamo arrivati allo shop, dove c’è tutto il piacere e il divertimento di scegliere una nuova orchidea da portare a casa o, ancora meglio, da portare in dono. Ma come si fa a scegliere? Vedo fantasie variopinte, grandezze e varietà così diverse tra loro, che ho l’imbarazzo della scelta!

Shop orchidee Gargazzone

Mi faccio allora guidare dall’istinto e da colei che mi colpisce maggiormente. E poi posso essere tranquilla, Südtirol Orchidee è un marchio sinonimo di qualità. Curioso ancora un attimo tra l’artigianato più creativo proposto accanto alle piante e mi dirigo alla cassa. Assieme alla mia orchidea, mi viene consegnato un libricino con i consigli per prendermi cura di lei al meglio.

artigianato con elementi naturali

ORCHIDEA – per una piacevole sosta, per un momento speciale

Un ambiente luminoso, dove fermarsi a gustare qualcosa di gourmet e una location ideale per ogni tipo di evento, in mezzo alla natura. Non poteva che chiamarsi così, ORCHIDEA, il grande spazio che attende noi visitatori al termine del nostro viaggio al Raffeiner Orchideenwelt. Qui troviamo un cafè ed un ristorante capaci di coccolarci con proposte curate. C’è tutto il tempo per sedersi e gustare una fetta di torta.

salone ORCHIDEA parco tematico

orchidea fucsia Raffeiner

Il parco è aperto tutto l’anno e vi aspetta per celebrare ogni stagione, ognuna con i propri colori. E c’è un’idea in più per le famiglie: l’abbonamento annuale vi permetterà di tornare al parco tutte le volte che vorrete, ad un prezzo vantaggioso!

Il sito ufficiale Raffeiner Orchideenwelt

Silvia & Andrea

Lascia un commento