La Foresta Natalizia di Forst a Lagundo

C’è un posto assolutamente imperdibile per assaporare il gusto del Natale in Alto Adige. Si trova a Lagundo ed è un piccolo bosco magico. La birra è protagonista, assieme a tantissime lucine scintillanti. Abbiamo proprio voglia di ritornarci, per ora soltanto con la mente e con il cuore, in attesa di godercela ancora di più non appena si potrà. Ne siamo sicuri, la Foresta Natalizia di Forst tornerà a meravigliarci.

Ti invitiamo allora a fare un piccolo viaggio nostalgico alla Forst, per ritrovare un po’ di quella gioiosa convivialità. Quella che ci manca così tanto.

Foresta Natalizia di Forst alberi di Natale

Forst: una birra e un’azienda storica

Dici Forst e subito ti viene in mente la birra più famosa dell’Alto Adige. Forst e ti gusti il ricordo di quella boccata di birra fresca bevuta in un rifugio. Eppure c’è molto di più dietro il marchio di questa birra. Forst è un’azienda e una birreria storica, che vanta una lunga presenza sul comune di Lagundo, nell’omonima località Forst, che significa “foresta”.

A soli pochi minuti d’auto dal centro di Merano, si trova l’antica fabbrica, è un complesso di edifici affiancati all’azienda moderna. Passato e presente si fondono insieme. Devi sapere che la produzione è sempre rimasta a Lagundo. Accanto a essa troviamo la Forsterbräu, un ristorante-pub-birreria, dove le proposte sul menù sono sempre una piacevole sorpresa.  A Natale va in scena qualcosa di speciale, tanto da diventare un luogo che accoglie noi avventori desiderosi di brindare alla vita.

Albero di Natale bottiglie Forst

Il percorso all’interno della Foresta Natalizia

Se dobbiamo viaggiare con la mente, facciamolo gustandoci un calice di birra bionda. Vien già voglia di riassaggiare la Felsenkeller, la birra Forst artigianale dal gusto intenso e irresistibile. Ci immaginiamo così, un po’ allegri e già rapiti dall’aria natalizia che avvolge questo luogo.

Andiamo a fare due passi qui attorno. Non c’è una regola precisa: possiamo visitare gli spazi creati all’interno della sede Forst come vogliamo. Inutile dire però che ora siamo curiosi di scoprire cosa ci aspetta di bello. Basta attraversare la strada, oppure percorrere il ponte elevato che fa da passaggio. Stiamo per entrare nel mondo natalizio di Forst.

Ponte elevato Forst Lagundo

Anche qui c’è un segnavia, proprio come in montagna! Non sappiamo dove andare, ma una cosa è certa, possiamo gustarci un’altra birra in qualsiasi momento. Nell’aria percepisco alcuni canti natalizi e un profumo pungente di spezie e di legna che brucia. Voglio entrare nella Foresta Natalizia, il cuore pulsante di Forst a Natale.

Foresta Natalizia Forst indicazioni

La Foresta Natalizia di Forst

Se in estate è un grande giardino, quello un po’ caotico e colorato in perfetto stile Oktoberfest, a Natale si trasforma completamente. Basta aspettare la sera poi per vivere appieno un ambiente emozionante. Un giardino o una foresta? Beh, ci sono tanti alberelli di Natale ricchi di palline dorate, luci e attorno a noi alcuni fuochi crepitanti, funghi per riscaldarci e angoli dove soffermarsi un attimo. Le casette sono davvero pittoresche, come quelle degli gnomi e impreziosiscono questo luogo ancora di più.

Foresta Natalizia Forst casette e alberi

Casetta Foresta Natalizia di Forst

Dentro a una casetta Forst

Non resisto, voglio dare uno sguardo all’interno di una graziosa casetta. C’è un bel tavolone, le sedute sono comode e non mancano cuscini e coperte. Una bella ghirlanda addobbata fa bella mostra di sé sul soffitto. Ogni dettaglio è ben curato e contribuisce a farci sentire come trasportati in un altro mondo. Un mondo fatto di semplicità, cibo buono e tanta voglia di passare il tempo insieme. Le casette invitano a accomodarsi al loro interno per gustare una merenda dolce o salata. A noi la scelta!

Si può anche restare comodamente fuori, a cantare e a bere in compagnia, perchè il freddo non si sente nemmeno. Si attende il calare della sera con una buona dose di euforia, musica e ospitalità.

interno casetta natalizia Forst

Tutta la magia alla Forst di Lagundo

Continuiamo il nostro piccolo tour, c’è ancora tempo per il nostro viaggio. Andiamo a sbirciare cosa ha ancora in serbo Forst per noi. Sento le urla di divertimento di alcuni bambini. A cosa stanno giocando? Ma certo! Sono impegnati sulla pista di pattinaggio su ghiaccio. Siamo arrivati nel cortile interno e per osservarla meglio saliamo al piano superiore. Da lì abbiamo una vista incantevole, con le luminarie dorate sopra di noi e le montagne davanti a noi.

Pista di pattinaggio ghiaccio Forst

A questo punto torno bambina, sgrano gli occhi e sussurro Oooh! Sta per fare buio e noi dobbiamo andare via. Ho voglia di gironzolare qui attorno e scoprire ancora alcune meraviglie. C’è il Mercatino di Natale con tanti prodotti artigianali, dove non mancano dei simpatici gnometti (allora è vero che qui sono di casa!). Andiamo ancora un po’ più avanti. Vedo delle sedute fatte di paglia e una giostra tutta illuminata. Tornando indietro facciamo invece tappa allo storico negozio Forst, a cui non si può proprio rinunciare.

Giostra di Natale

Il mondo Forst a Natale

Il nostro viaggio si interrompe, ma vuole riprendere al più presto. Forst è aperta tutto l’anno e non vede l’ora di accoglierci di nuovo tutti per un momento felice all’insegna delle cose buone e belle. E se non possiamo ancora andarci fisicamente, possiamo sempre ordinare un po’ di birra Forst direttamente a casa. Basta fare un altro giro virtuale sull’online shop di Forst.

Se sei invece ancora a caccia di idee per Natale, corri a sbirciare qui.

Alla salute!

Silvia & Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *